130 000 italiani per strada per colpa della Boschi!

ROMA ore 22:47:00 del 12/04/2016 - Categoria: Denunce, Lavoro, Politica, Sociale - Boschi

130 000 italiani per strada per colpa della Boschi!

Maria Elena Boschi: “Sono preoccupata, so cosa succederà a mio padre”

Maria Elena Boschi: “Sono preoccupata, so cosa succederà a mio padre” …Qualcuno spieghi a questa idiota che piuttosto un Ministro della Repubblica Italiana dovrebbe essere preoccupata di quello che sta succedendo a 130.000 italiani che quel delinquente del padre a buttato in mezzo ad una strada!!

Quello sugli emendamenti che avrebbero favorito le società petrolifere impegnate nell’impianto Tempa Rossa in Basilicata è però solo l’ultimo dei casi che vedono al centro delle polemiche il ministro Boschi.

Tra tutte le puttanate dette dalla Boschi al confronto del leccaculo di regime questa è quella che più mi ha fatto incazzare!

Una vicenda che oggi potrebbe avere ulteriori sviluppi giudiziari che, stavolta, potrebbero coinvolgere direttamente il padre del ministro, come lei stessa sospetta durante la trasmissione di Bruno Vespa: “Do per scontato che ci sarà una evoluzione. Immagino un’azione di responsabilità, lo do quasi per scontato. Ma questo non riguarda il mio lavoro. Io devo rispondere di quanto faccio nel mio lavoro ed essere giudicata per il mio lavoro in Parlamento”.

La Boschi poi Manifesta anche la sua paura per quello che “potrebbe succedere al padre”!

Prima c’era stato il crac Etruria e il suo inevitabile coinvolgimento politico, visto che suo padre Pier Luigi è stato vicepresidente dell’istituto aretino a lungo.

Da quando cioè il suo nome è spuntato nelle intercettazioni telefoniche tra l’imprenditore del petrolio Gianluca Gemelli e il ministro Federica Guidi, dimessasi poco dopo l’esplosione dello scandalo.

Ripeto, qualcuno spieghi a questa idiota che piuttosto un Ministro della Repubblica Italiana dovrebbe essere preoccupata di quello che sta succedendo a 130.000 italiani che quel delinquente del padre a buttato in mezzo ad una strada!!

Maria Elena Boschi ha scelto il salotto di Porta a porta su Raiuno per provare a contenere la bufera di polemicheche la sta travolgendo negli ultimi giorni.

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?
Questi mostri non fi fermano neanche davanti ai bambini: RIMPATRIO SUBITO?

-

Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e non si possono difendere.
Sono solo degli animali,puntano a famiglie e bambini,che sono senza protezione e...

Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI
Ci vorranno 40 anni per riprenderci dagli SFASCI di questi governi NON ELETTI

-

Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed invece si sbaglia, questi sono una compagnia di sabotatori della democrazia cui è stato dato il mandato di distruggere la nostra società e il nostro modo di vivere.
Qualcuno potrebbe pensare che il governo sia in mano a degli schizofrenici, ed...

Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita
Milano capitale dei SINGLE - sempre piu' persone fanno questa scelta di vita

-

CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI: SOCIALMENTE E PERFINO DAL FISCO.
CENT’ANNI DI SINGLETUDINE – GLI 'SCIOLTI' AUMENTANO MA SONO SEMPRE MOBBIZZATI:...

Pensionati italiani si trasferiscono in Albania: ecco perche'
Pensionati italiani si trasferiscono in Albania: ecco perche'

-

SEMBRA CHE TRASFERIRSI A VIVERE IN ALBANIA IN PENSIONE SIA UNA DELLE ULTIME MODE DEI PENSIONATI ITALIANI. ECCO I VANTAGGI E GLI SVANTAGGI DEL TRASFERIRSI IN PENSIONE IN ALBANIA.
SEMBRA CHE TRASFERIRSI A VIVERE IN ALBANIA IN PENSIONE SIA UNA DELLE ULTIME MODE...

Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità

-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati