112 Where Are U: come funziona l'app del numero di emergenza europeo

(Firenze)ore 07:03:00 del 26/08/2019 - Categoria: , Tecnologia

112 Where Are U: come funziona l'app del numero di emergenza europeo

112 WHERE ARE U, COME FUNZIONA - 112 Where Are U è un’app scaricabile sia per Android sia per iOS, inoltre esiste anche una versione per Windows Phone.

112 WHERE ARE U, COME FUNZIONA - 112 Where Are U è un’app scaricabile sia per Android sia per iOS, inoltre esiste anche una versione per Windows Phone. Tutti gli smartphone saranno quindi uno strumento prezioso nel caso in cui ci si trovasse in una situazione di pericolo. Il servizio, infatti, permette di chiamare le Centrali Uniche di Risposta del NUE 112, ovvero del numero unico di emergenza europeo. Con questa applicazione si può richiedere l’aiuto delle forze dell’ordine, tra cui Carabinieri e Polizia, dei Vigili del Fuoco o dei soccorsi sanitari. L’app può essere di vitale importanza perché, oltre alla chiamata in sé, permette lo scambio di informazioni con la centrale operativa che riceverà istantaneamente una posizione puntuale della persona in pericolo.

112 WHERE ARE U, COME FUNZIONA - Nello specifico, al momento della chiamata, l’applicazione 112 Where Are U determina la posizione sfruttando il Gps e la propria connessione dati. In questo modo, riuscirà a comunicare al sistema informativo della Centrale Unica di Risposta una precisa localizzazione. L’invio delle coordinate avverrà o tramite rete dati, se la connessione lo permetterà, o tramite Sms: in qualsiasi caso i destinatari della richiesta d’aiuto avranno accesso a questa fondamentale informazione. 112 Where Are U è pensata anche per situazioni in cui la minaccia sia rappresentata da un’altra persona: esiste, infatti, la possibilità di far partire una telefonata muta, oltre all’invio della posizione, che segnali il pericolo e l'impossibilità di parlare. L’app, inoltre, dà modo di indicare i propri contatti di emergenza, che saranno avvisati direttamente dalla Centrale Unica.

112 WHERE ARE U, COME FUNZIONA - Perché Where are U è una creazione, sperimentazione ed eccellenza lombarda, ora diffusa a livello nazionale. Si può già utilizzare per chiamare soccorsi in tutta Italia, ma le sue funzioni (tra cui l’indicazione del luogo) sono efficaci solo dove esiste già il numero unico d’emergenza 112 (Roma, Sicilia occidentale, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Trento e Bolzano). Se Simon si fosse perso e ferito in Valtellina, e avesse usato l’app, i soccorritori avrebbero saputo in diretta dove si trovava. Funziona così. Sul telefonino compare il logo del 112, si appoggia il dito e al secondo tocco parte la chiamata: «In quel momento — spiega Andrea Pagliosa, del team sistemi informativi di Areu Lombardia — contestualmente vengono trasmesse le informazioni. Se non è disponibile il canale dati, parte un Sms, una funziona pensata proprio per la montagna». Utile però in molti altri casi: una persona sotto choc che non riesce a fare mente locale, un evento in una strada sconosciuta in città, un incidente in autostrada quando non si riesce a dare subito indicazioni su un’uscita nei pressi. Informazioni decisive per risparmiare tempo. Se l’utente compila il form con i suoi dati, in automatico l’operatore, oltre che la posizione, sa già chi sta chiamando. E inserendo la propria lingua madre (una funzione studiata soprattutto per i turisti a Milano all’epoca di Expo) in centrale si attiva anche il collegamento con l’interprete (Areu in Lombardia ne ha a disposizione per una dozzina di lingue).

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
ATP Finals 2019 in TV e in streaming: come vederle
(Firenze)
-

Berrettini - Djokovic è il primo match delle ATP Finals 2019 di tennis. Ecco come vedere l'incontro in TV e in streaming
COME VEDERE LE ATP FINALS 2019 IN STREAMING - A 41 anni dall’ultima volta, un...

Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
Amazon: Black Friday, Cyber Monday e Xmas San Babila, date e segreti per risparmiare
(Firenze)
-

Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta preparando per affrontare nel migliore dei modi le due festività dedicate ai grandi sconti
Mancano oramai pochi giorni al Black Friday e al Cyber Monday e Amazon si sta...

Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
Bimbi: smartphone riducono abilita' cognitive modificando il cervello
(Firenze)
-

Uno studio dell’università di Austin, in Texas, ha rivelato per esempio che la semplice presenza dello smartphone vicino a noi riduce la nostra capacità cognitiva anche del 20%
I DANNI DEGLI SMARTPHONE SUI BAMBINI - I bambini che trascorrono più tempo...

Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
Xiaomi: ecco le prime smart tv a prezzi popolari
(Firenze)
-

Xiaomi rafforza ulteriormente la propria presenza nel mercato televisori (risale solo a ieri il lancio dei Mi TV 5 e 5 Pro in Cina), annunciando una rinnovata serie Mi TV 4 che sarà disponibile anche in Italia a partire dal 2020.
XIAOMI SMART TV A PREZZI ECONOMICI IN ARRIVO - Dopo aver sconquassato il mercato...

Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
Tim, Vodafone e Wind: addio ai tagli di ricarica da 5 e 10 euro
(Firenze)
-

ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli di Ricarica Special da 5 euro e da 10 euro sono disponibili anche sul sito ufficiale di Wind e sull’app MyWind oltre che nei punti vendita dell’operatore, Tabacchi, ricevitori
ADDIO AI TAGLI DI RICARICA DA 5 E 10 EURO - In queste ultime ore, i nuovi tagli...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati