100KM CON SOLI 2 LITRI DI CARBURANTE: INCREDIBILE, IN DIRETTA TV! VIDEO

(Roma)ore 15:15:00 del 21/09/2016 - Categoria: Cronaca, Motori

100KM CON SOLI 2 LITRI DI CARBURANTE: INCREDIBILE, IN DIRETTA TV! VIDEO

E’ stato il tg regionale della lombardia a divulgare questo sistema che permette di fare 100km con soli 2litri di carburante.Un sistema semplicemente banale. Ma è possibile che nessun produttore di automobili ci abbia mai pensato prima?

E’ stato il tg regionale della lombardia a divulgare questo sistema che permette di fare 100km con soli 2litri di carburante.Un sistema semplicemente banale. Ma è possibile che nessun produttore di automobili ci abbia mai pensato prima?

Il metodo consiste semplicemente nello spostare la trazione della ruota dal centro alla periferia in modo da ottenere con meno della metà dello sforzo lo stesso risultato, ed un motore meno si sforza meno consuma…
Come dimostrato nel video seguente, se si prova a far muovere un’automobile usando solo la forza di una mano, ci si riesce soltanto facendo forza sulla periferia e non sul centro di una ruota, il punto dove agisce la trazione di tutti gli autoveicoli.
L’idea è stata elaborata da un semplice ristoratore con il pallino per le invenzioni, Leonardo Grieco, che con l’aiuto di un’officina meccanica Ferrari, hanno istallato su un’auto un ingranaggio che traziona le ruote agendo sulla periferia del cerchio. Il prototipo è chiamato “New global traction”. Con questo metodo di trazione l’auto accelera mantenendo sempre il minimo, mantenendo inalterati i rapporti di scambio e senza limitazioni di velocità. Il meccanismo può essere montato tranquillamente sulle auto di nuova generazione senza dover modificare le catene di montaggio esistenti.

“Oggi con 40 litri si fanno circa 500 km, con il nostro prototipo con 10litri si fanno 500 km addirittura con una station wagon di 1500 kg, con le stesse prestazioni delle macchine di oggi“.

Chissà perchè un sistema meccanico talmente semplice e banale ma eccezionalmente funzionale non sia stato ancora preso in considerazione dai maggiori produttori di automobili, forse questa invenzione nuoce alle lobby petrolifere…..

http://misteri.newsbella.it/100-km-con-soli-2-litri-di-carburante-ecco-il-nuovo-sistema-inventato-in-italia-divulgato-in-diretta-tv-video/

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Vaccino obbligatorio, la verità
Vaccino obbligatorio, la verità
(Roma)
-

Segue il Belgio, con soli 2 vaccini obbligatori, mentre tutti gli altri paesi del pianeta hanno un solo vaccino obbligatorio, o anche nessuno.
«Addirittura 12 vaccini, somministrati a bambini di tre mesi di vita? E’ da...

Terrorismo: chi ha iniziato la guerra? NOI
Terrorismo: chi ha iniziato la guerra? NOI
(Roma)
-

Siamo fottuti. L’hanno capito. Siamo fottuti perché un terrorismo così, in inglese si chiama Retail Terrorism (terrorismo alla spicciolata), non lo fermi. Più bombardiamo quei mondi, più loro porteranno la guerra da noi. Il terrorismo nasce dalle nostre b
Siamo fottuti. L’hanno capito. Siamo fottuti perché un terrorismo così, in...

Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
Energia pulita INSABBIATA in Italia su ordine degli USA
(Roma)
-

In questa importantissima conferenza il giornalista RINO DI STEFANO ci introduce alla conoscenza di un argomento di eccezionale interesse e le cui implicazioni potrebbero determinare profondi cambiamenti negli assetti politico-economici, socio-culturali e
LA MACCHINA DI DIO: IL MISTERO DEL RAGGIO DELLA VITA. ETTORE MAJORANA E...

Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
Malta, il NUOVO paradiso fiscale degli italiani
(Roma)
-

Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra promessa per chi fugge dalle tasse. L'Espresso, con un'inchiesta realizzata insieme al consorzio giornalistico Eic (European Investigative Collaborations), ha potuto consultare lo
Destinazione Svizzera? Macché. Lussemburgo? Nemmeno. È Malta la nuova terra...

Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
Il carcere uccide: la situazione drammatica delle galere italiane
(Roma)
-

Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo hanno trovato in una pozza di sangue nella sua cella di Rebibbia, reparto G9, lo scorso 25 marzo. Si è tagliato la gola ed è morto lentamente, dissanguato.
Prigionieri e suicidi: così il carcere uccide Carmelo Mortari aveva 58 anni. Lo...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati