(Roma)ore 13:19:00 del 11/09/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Sociale

Come si dice in questi casi: se non c'è carne da mangiare, bevo brodo. Con la crisi delle vocazioni e la chiusura dei monasteri, al Papa non resta altro che ricorrere alle donne. Un modo come un altro per cercare di fermare un fenomeno irreversibile, la fine della Chiesa. 

Papa Francesco apre al diaconato femminile. Bergoglio ha annunciato che istituirà presto una Commissione di studio per studiare il ruolo delle diaconesse nella Chiesa primitiva che sono “una possibilità per oggi”. Una decisione straordinaria quella annunciata da Francesco durante l’udienza nell’aula Paolo VI in Vaticano a 900 religiose appartenenti all’Unione internazionale superiore generali. Per la prima volta nella storia della Chiesa cattolica si aprirebbero così le porte del clero anche alle donne. Il diaconato, infatti, è il primo grado dell’ordine sacro, seguito dal sacerdozio e dall’episcopato

Quando si scrive che i diaconi possono celebrare i sacramenti del battesimo e del matrimonio, non si tiene conto che ministri del matrimonio sono gli sposi e il "celebrante" è solo teste della chiesa, e che il battesimo può essere amministrato da chiunque, purché abbia intenzione di fare ciò che fa la chiesa. Ma il diacono chi è? Per capirlo, leggere la storia del primo diacono, Stefano, negli "Atti di Apostoli": viene fuori molto di più. MA la vera questione è che la chiesa cattolica, sebbene sulla riscoperta dello spirito del Vangelo che non è discriminante, è ancora lontana dal riconoscere pari dignità alla donna. Questo ci dà una speranza, che anche il fondamentalismo islamico si possa evolvere.

Della serie : chiudere la stalla dopo che son scappati i buoi ? Può darsi : ormai le vocazioni ( maschili e femminili )sono ridotte a quasi zero e stiamo importando suore e preti dall'Africa e altrove nel tentativo di chidere una falla , ma è troppo tardi

Autore: Luca

Notizie di oggi
SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
SCATTA L'ORA X IN SICILIA: CORSA ALLE POLTRONE IN ATTO
(Roma)
-

Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo la X sulla scheda elettorale ? Per non cambiare nulla e continuare la decadenza, la schiavitù, i voti di scambio, le mazzette..…
Siciliani, non sarete mica sorpresi ! A che cosa pensavate, quando avete messo...


(Roma)
-


BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni...

Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
Inquinamento: ITALIA PRIMO PAESE PER MORTI IN EUROPA
(Roma)
-

“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati all’inquinamento dell’aria. Questo è quanto emerge da uno studio presentato al Senato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, presieduta dall’ex ministro dell’Ambiente Edo Ronchi.
“L’Italia è il primo grande Paese europeo per numero di morti legati...

Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
Morto il piu' fedele servitore dello Stato: TOTO' RIINA!
(Roma)
-

I veri misteri che il capo dei capi si è portato nella tomba sono tantissimi...
Dal dicembre 1995, Riina è stato rinchiuso nel supercarcere dell'Asinara, in...

USA: ecco la PILLOLA DIGITALE che comunichera' al Sistema se l'hai assunta oppure no!
USA: ecco la PILLOLA DIGITALE che comunichera' al Sistema se l'hai assunta oppure no!
(Roma)
-

Buongiorno, volevamo avvisarla che questo mese non riceverà lo stipendio ed è appena stato licenziato poiché sebbene in stato di malattia non ha ingerito il nostro farmaco !!!!
"Pare fantascienza ma si tratta solo di controllo globale totalitario della...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati