(Aosta)ore 18:08:00 del 15/08/2017 - Categoria: , Tecnologia

Dopo tante indiscrezioni la "Facebook Tv" arriva davvero. Il social network da due miliardi di utenti annuncia "Watch", una sezione per accedere ai video completamente ridisegnata da cui lancia contenuti a episodi, show di intrattenimento, eventi sportivi e che farà da trampolino anche a produzioni originali di maggior spessore.

La novità per ora parte per un ristretto gruppo di utenti negli Stati Uniti, ma dopo questa fase iniziale l'opzione dovrebbe essere allargata a una platea più ampia. Una mossa che sfida piattaforme come YouTube e Netflix. "Guardare uno show non deve essere passivo", spiega Mark Zuckerberg in un post, "può essere l'occasione per condividere un'esperienza e unire persone che tengono alle stesse cose". 

Watch, spiega Facebook, sarà accessibile da tutte le piattaforme del social: web, applicazioni per dispositivi mobili e "smart tv". I primi contenuti proposti sono filmati a episodi, in diretta o registrati, che ruotano intorno a temi specifici.

Per ora spaziano dalla cucina allo sport, con le partite in diretta della Major League di Baseball. C'è anche la Watchlist, una specie di "guida tv" del social.

"La sezione segnalerà i contenuti più discussi, quelli più divertenti (in base alle reazioni degli utenti con l'apposita emoji sul social), quelli che gli amici stanno guardando. I commenti social durante uno show in tv sono ormai la norma, per questo ogni filmato può essere commentato in tempo reale con chi lo sta guardando, anche in appositi gruppi.

Da: QUI

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Siri o il tuo speak intelligente...nel tuo salotto!
Siri o il tuo speak intelligente...nel tuo salotto!
(Aosta)
-

Alexa, Google Assistant, ma anche Siri e Cortana: gli assistenti vocali diventano una presenza fissa nel tuo salotto
Alexa di Amazon e Assistant di Google, poi Cortana di Microsoft e Siri di Apple....

Come ricaricare correttamente lo smartphone?
Come ricaricare correttamente lo smartphone?
(Aosta)
-

Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un ciclo di vita di circa due anni ma un utilizzo scorretto può ridurne notevolmente la durata.
Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un...

Cos'e' il 5G e cosa cambia
Cos'e' il 5G e cosa cambia
(Aosta)
-

Dal primo telefono cellulare alle reti 4G, la comunicazione mobile è cambiata moltissimo in poche decadi.
Dal primo telefono cellulare alle reti 4G, la comunicazione mobile è cambiata...

Come evitare la spunta blu Whatsapp
Come evitare la spunta blu Whatsapp
(Aosta)
-

COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione della doppia spunta blu nei messaggi è più difficile leggere una conversazione senza farlo sapere al mittente.
COME EVITARE LA SPUNTA BLU WHATSAPP - Da quando WhatsApp ha aggiunto la funzione...

Truffe telefoniche: i numeri da NON richiamare
Truffe telefoniche: i numeri da NON richiamare
(Aosta)
-

Non ci si può distrarre un attimo che un’altra truffa è in agguato. Questa ricorda tanto i virus che parecchi anni fa rubavano traffico quando si doveva ancora comporre un numero di telefono per usare Internet.
Non ci si può distrarre un attimo che un’altra truffa è in agguato. Questa...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati