(Bari)ore 21:31:00 del 05/07/2017 - Categoria: , Denunce, Politica

A distanza di qualche giorno sono stati chiusi i 3 programmi televisivi considerati anti-casta e di denuncia. In particolar modo il programma "Dalla vostra parte" di Maurizio Belpietro era noto per fare le dirette dalle piazze di tutta italiana, dando la possibilità ai cittadini di esprimersi, in diretta, sui fatti di cronaca locali. Tutto questo, nel giorno di qualche giorno, non c'è più.

Le motivazioni delle chiusura de 'La Gabbia'

Quanto riguarda "La Gabbia" l'editore si è espresso in questo modo: "La Gabbia non rientra nella mia linea editoriale". con queste poche parole il neo-direttore Andrea Salerno ha spiegato a #Paragone la chiusura del suo programma.

Quando poi Paragone ha dovuto riunire la redazione per annunciare la brutta notizia qualcuno si è anche commosso: erano una squadra unita e sinergica, lavoravano da 4 anni insieme producendo ottimi risultati sull'audience. Il problema a quanto pare è "di linea", il programma si occupava di euroscetticismo, reportage sulle banche e servizi propriamente anti-casta (stile Iene) ma al nuovo direttore di LA 7 proprio non piaceva. La Gabbia aveva quindi sicuramente una linea antisistema, qualcuno ne ha parlato addirittura di linea "grillina-salviniana", eppure Paragone è sempre stato molto critico nei confronti di Salvini.

Giletti vuole lasciare la RAI

L'indiscrezione è stata rilasciata dal settimanale "Oggi", raccontando i dettagli della decisione di Giletti e le trattative in corso con le altre reti.

Ancora nulla di ufficiale ma a quanto pare le voci sono più che fondate. Se dovesse lasciare la #rai andrebbe sicuramente in Mediaset o #La7, network con cui già ci sarebbero delle trattative in corso. Anche in questo caso, secondo fonti interne RAI, le motivazioni della chiusura dell'Arena [VIDEO] sono da attribuire ad un'incompatibilità di linea editoriale. In quanto i temi anti-casta trattati nel programma potrebbero danneggiare partiti politici in previsione delle prossime elezioni. Ciò che colpisce in realtà, che non può lasciare indifferenti, è che tre programmi propriamente "anti-casta" siano stati chiusi quasi contemporaneamente. Il programma di Maurizio Belpietro (Dalla vostra parte) è stato chiuso, addirittura, il giorno in cui ha raggiunto il record di ascolti. L'Arena di Giletti invece, dopo una stagione fantastica, è stato sostituito ma un programma di intrattenimento piuttosto che di informazione. Dunque abbiamo tre editori, tre canali e tre direttori diversi ma a quanto pare con un obiettivo comune: spegnere i riflettori sul dissenso. Sarà una mossa politica in previsione delle prossime elezioni ?

Da: QUI

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
(Bari)
-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
'Mi pagano 3 EURO all'ORA...e devo dire anche GRAZIE PADRONE'
(Bari)
-

L'analisi del segretario della Nidil Cgil, Antonio Capezzuto: il sindacato non può far nulla, i lavoratori non denunciano i soprusi: troppa paura di perdere anche quel poco che hanno.
Lavoro nero? Peggio: lavoro sotto ricatto. Un esempio? Eccolo, è quello di una...

Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
Kim Jong Un ci salvera' dalla Minaccia NIBIRU?
(Bari)
-

I teorici di cospirazione sono convinti che un mondo alieno, noto come Nibiru o Pianeta X, sta attraversando lo spazio e sta puntando verso la Terra.
Questo è un articolo che abbiamo trovato in rete, in fondo trovate la fonte...

Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
Prima gli Italiani? Una cosa NORMALE, fatta passare per un ABOMINIO...
(Bari)
-

La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i bambini poi gli adulti, prima i capaci e i meritevoli poi gli altri, prima chi tutela l'ordine e la sicurezza poi chi li mette a rischio, prima gli onesti poi i delinquenti, pr
La giusta priorità: prima i connazionali poi gli stranieri, prima i vecchi e i...

ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
ITALICUM, ROSATELLUM, CONSULTELLUM: ma quante PAGLIACCIATE?
(Bari)
-

La designazione dei parlamentari da parte dei leader attraverso il meccanismo delle liste bloccate equivale ad una vera e propria privatizzazione della politica nazionale.
Ci iscriviamo convintamente al partito degli scettici: il Rosatellum bis, la...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati