(Bologna)ore 08:42:00 del 15/06/2017 - Categoria: , Denunce, Economia, Editoria, Lavoro

GLI UOMINI DI SUCCESSO NON LAVORANO NEL FINE SETTIMANA. DI PIÙ: STACCANO LETTERALMENTE LA SPINA. NON È SOLO UNA QUESTIONE DI PIACERE, MA QUASI UN DOVERE PER RICARICARE LE BATTERIE, SGOMBERARE LA MENTE E RIPARTIRE ANCORA PIÙ FORTE.

Insomma la difesa del week end non è solo un capriccio, ma un vero bisogno. Almeno secondo un recente studio dell'Università di Stanford, in California, secondo cui la produttività crolla superate le 50 ore di lavoro settimanali: "La produttività di chi lavora 70 ore a settimana - si legge - è la stessa di chi lo fa per 55 ore". Come a voler dire che l'eccessivo attaccamento alla scrivania rischia di trasformarsi solo in una perdita di tempo

Un efficiente gestione del personale ed il mantenimento di un alto livello di soddisfazione dello stesso determina non solo la performance delle aziende, ma influenza anche la crescita e la performance dell’intera economia. Solamente una forza lavoro dinamica ed appagata lavorerà con impegno e dedizione, proiettando all’esterno un’immagine positiva dell’organizzazione.

Questi concetti, seppur siano chiari e a gran voce proclamati dai responsabili delle risorse umane di ogni azienda, sembra non siano ancora del tutto interiorizzati dalle organizzazioni, che ancora faticano a comprendere quanto la soddisfazione, e quindi la performance, dei dipendenti, sia strettamente collegata anche al numero di ore lavorate.

Cosa succederebbe infatti se avessimo tutti una settimana lavorativa più breve? Saremmo più sani e felici, e la nostra società meno iniqua e più sostenibile.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
I nostri nonni non soffrivano di INTOLLERANZE ALIMENTARI, noi si: COME MAI?
(Bologna)
-

VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE ALIMENTARI? C’È QUALCOSA CHE NON TORNA.
VI SIETE MAI CHIESTI COME MAI I NOSTRI NONNI NON SOFFRIVANO DI INTOLLERANZE...

USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
USA (e non Iran) Fonte VERO del terrorismo: scrittore americano shock
(Bologna)
-

Si tratta di affermazioni forti che lo scrittore statunitense argomenta e con cui cerca di convincere esperti ed appassionati di politica internazionale.
GLI STATI UNITI SONO LA PIÙ GRANDE FONTE DI TERRORISMO AL MONDO, NON LA...

Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI
Trovato legame tra SALE e MALATTIE AUTOIMMUNI
(Bologna)
-

SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO IMPORTANTE…
SCLEROSI MULTIPLA, INCLUDENDO L’ALOPECIA, L’ASMA E GLI ECZEMI. ECCO UNO STUDIO...

10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME
10 segnali per capire che stai parlando con una persona che DORME
(Bologna)
-

Questo è l'elenco dei tratti distintivi per riconoscere una persona addormentata
Andare al Colosseo di Roma è la principale meta turistica italiana, ma il...

La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
La Mafia e' stata ESERCITO DELLA CIA. ECCO LE PROVE SHOCK
(Bologna)
-

Si arriva alle stragi del 92, due magistrati siciliani stavano arrivando alle alte sfere del connubio stato mafia, l’esplosivo utilizzato in ambedue le stragi era di tipo militare e di produzione americana o inglese; un’altra incredibile coincidenza.
Nel 1942 la guerra pendeva dalla parte dei nazifascisti, il presidente degli...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati