(Milano)ore 22:46:00 del 11/06/2017 - Categoria: , Calcio

I "SURDATI 'NNAMMURATI" DI SARRI – SACCHI E CAPELLO IN LODE DEL NAPOLI - DON FABIO: “IL GUARDIOLISMO STA UN PO' ADDORMENTANDO IL CALCIO, È ARRIVATO SARRI E LO STA SVEGLIANDO – IL GIOCATORE PIU’ DIFFICILE CHE HO AVUTO? RONALDO, PESAVA 96 CHILI…" – POI INSIEME A SACCHI A CENA INTONA “O SURDATO NNAMMURATO” – VIDEO

Arrigo Sacchi e Fabio Capello, ospiti di Football Leader a Napoli, si lanciano nel repertorio della canzone partenopea. Durante la cena di gala eccoli intonare -più o meno - "'O surdato nnammurato", con tanto di sventolio di tovaglioli.

2. CAPELLO E SACCHI: CHE SPETTACOLO VEDER GIOCARE IL NAPOLI

Maurizio Sarri è considerato un innovatore del calcio. Lo dicono sia Arrigo Sacchi che Fabio Capello nel corso di Football Leader.

Comincia Sacchi: "Mi diverte molto il Napoli. Sembra una squadra di un'altra categoria, E' un piacere vederlo giocare".

Incisivo pure il commento di Capello: "Il guardiolismo sta un po' addormentando il calcio, è arrivato Sarri e lo sta svegliando. Gli faccio i miei complimenti".

3. CAPELLO E RONALDO

“Il giocatore più difficile da gestire nel corso della mia carriera? Sicuramente qualcuno penserà ad Antonio Cassano, ma dico Ronaldo, il Fenomeno”.

Fabio Capello ha svelato il retroscena nel corso dell’incontro con i detenuti di Poggioreale, nell'ambito della manifestazione Football Leader: “Ricordo che si presentò al Real Madrid. dopo un infortunio, in condizioni fisiche precarie. Pesava 96 chili, al Mondiale vinto in Corea e Giappone era ad 84.

Gli chiesi di tornare almeno a 86-87, ma non volle farlo. Si fermò a 94, giocò tre partite e le perdemmo. La squadra cui sono più legato? Ho sempre avuto rapporti splendidi, ma dico il Milan. La mia storia con il club rossonero è stata davvero lunga”

[video]

Dago

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
CAMPANE DA MORTO PER L'ITALIA: L'USCITA DAI MONDIALI LA GIUSTA PUNIZIONE PER IL NOSTRO PAESE
CAMPANE DA MORTO PER L'ITALIA: L'USCITA DAI MONDIALI LA GIUSTA PUNIZIONE PER IL NOSTRO PAESE
(Milano)
-

Campane a morto per l’Italia: «Personalmente vedo l’uscita dal girone finale dei mondiali di calcio come la Nemesi, la giusta punizione per un paese cantato da Dante quale regno dell’ignavia».
Campane a morto per l’Italia: «Personalmente vedo l’uscita dal girone finale dei...

TRAGEDIA ITALIA? SENZA VERGOGNA, NESSUNO SI DIMETTE
TRAGEDIA ITALIA? SENZA VERGOGNA, NESSUNO SI DIMETTE
(Milano)
-

A questo punto figure ingiustamente bistrattate come Donadoni e Prandelli si ergono come giganti di fronte a questa miseria.
A questo punto figure ingiustamente bistrattate come Donadoni e Prandelli si...

TAVECCHIO, VENTURA, BUFFON, BBC: ADESSO TUTTI FUORI DAI C*****!
TAVECCHIO, VENTURA, BUFFON, BBC: ADESSO TUTTI FUORI DAI C*****!
(Milano)
-

Dopo un fallimento del genere devono saltare dirigenti e manager vari (compreso ovviamente Ventura). Come in una normalissima azienda
Vediamo il lato positivo, ora che la politica non potrà sviare le sue malefatte...

Fiorentina e Juve rischiano per i risarcimenti di CALCIOPOLI
Fiorentina e Juve rischiano per i risarcimenti di CALCIOPOLI
(Milano)
-

A undici anni di distanza, tengono ancora banco le diatribe legali in merito ai risarcimenti per i fatti di Calciopoli.
A undici anni di distanza, tengono ancora banco le diatribe legali in merito ai...

Disastro Ventura e Tavecchio: Nazionale senza TALENTO e IDEE
Disastro Ventura e Tavecchio: Nazionale senza TALENTO e IDEE
(Milano)
-

Dietro le scelte di (s)Ventura non vediamo tanto un'involuzione tattico-storica, quanto il terrore di essere associato ad uno storico fallimento, e di conseguenza il paracu*arsi riproponendo la nazionale di Conte che aveva ben figurato agli Europei, così
Dietro le scelte di (s)Ventura non vediamo tanto un'involuzione tattico-storica,...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati