(Milano)ore 22:46:00 del 11/06/2017 - Categoria: , Calcio

I "SURDATI 'NNAMMURATI" DI SARRI – SACCHI E CAPELLO IN LODE DEL NAPOLI - DON FABIO: “IL GUARDIOLISMO STA UN PO' ADDORMENTANDO IL CALCIO, È ARRIVATO SARRI E LO STA SVEGLIANDO – IL GIOCATORE PIU’ DIFFICILE CHE HO AVUTO? RONALDO, PESAVA 96 CHILI…" – POI INSIEME A SACCHI A CENA INTONA “O SURDATO NNAMMURATO” – VIDEO

Arrigo Sacchi e Fabio Capello, ospiti di Football Leader a Napoli, si lanciano nel repertorio della canzone partenopea. Durante la cena di gala eccoli intonare -più o meno - "'O surdato nnammurato", con tanto di sventolio di tovaglioli.

2. CAPELLO E SACCHI: CHE SPETTACOLO VEDER GIOCARE IL NAPOLI

Maurizio Sarri è considerato un innovatore del calcio. Lo dicono sia Arrigo Sacchi che Fabio Capello nel corso di Football Leader.

Comincia Sacchi: "Mi diverte molto il Napoli. Sembra una squadra di un'altra categoria, E' un piacere vederlo giocare".

Incisivo pure il commento di Capello: "Il guardiolismo sta un po' addormentando il calcio, è arrivato Sarri e lo sta svegliando. Gli faccio i miei complimenti".

3. CAPELLO E RONALDO

“Il giocatore più difficile da gestire nel corso della mia carriera? Sicuramente qualcuno penserà ad Antonio Cassano, ma dico Ronaldo, il Fenomeno”.

Fabio Capello ha svelato il retroscena nel corso dell’incontro con i detenuti di Poggioreale, nell'ambito della manifestazione Football Leader: “Ricordo che si presentò al Real Madrid. dopo un infortunio, in condizioni fisiche precarie. Pesava 96 chili, al Mondiale vinto in Corea e Giappone era ad 84.

Gli chiesi di tornare almeno a 86-87, ma non volle farlo. Si fermò a 94, giocò tre partite e le perdemmo. La squadra cui sono più legato? Ho sempre avuto rapporti splendidi, ma dico il Milan. La mia storia con il club rossonero è stata davvero lunga”

[video]

Dago

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Calcio: la piu' grande arma di distrazione di massa?
Calcio: la piu' grande arma di distrazione di massa?
(Milano)
-

Qualcuno le chiama “armi di distrazione di massa”, passatempi ricreativi per distogliere l’attenzione delle masse dalle nefandezze messe in opera dall’èlite
  Qualcuno le chiama “armi di distrazione di massa”, passatempi ricreativi per...

Flop Dazn? L'ASSURDO silenzio della Lega calcio e le responsabilita' dei club
Flop Dazn? L'ASSURDO silenzio della Lega calcio e le responsabilita' dei club
(Milano)
-

Ricostruendo i giorni in cui il bando per l’assegnazione dei diritti tv vinto dalla società spagnola Mediapro fu revocato dalla stessa Lega Calcio, grazie all’unanimità dei club di Serie A.
Ricostruendo i giorni in cui il bando per l’assegnazione dei diritti tv vinto...

DAZN: un PEZZOTTO legalizzato?
DAZN: un PEZZOTTO legalizzato?
(Milano)
-

Dazn, Dazone, Dazen, Dezen, persino Tarzan, tutte le variabili e le versioni a Napoli dello streaming dell’anno.
Dazn, Dazone, Dazen, Dezen, persino Tarzan, tutte le variabili e le versioni a...

DAZN: difficile soluzione ai problemi in tempi brevi. Intanto, o PAGHI, o NON SEGUI IL CALCIO
DAZN: difficile soluzione ai problemi in tempi brevi. Intanto, o PAGHI, o NON SEGUI IL CALCIO
(Milano)
-

Ha fatto scalpore in questi giorni il difficile debutto di Dazn nel mercato italiano.
Ha fatto scalpore in questi giorni il difficile debutto di Dazn nel mercato...

Russi e il business nel calcio: ecco quanto guadagnano
Russi e il business nel calcio: ecco quanto guadagnano
(Milano)
-

Quanti soldi fanno gli oligarchi russi con le squadre di calcio occidentali?
Il miliardario Alisher Usmanov ha deciso di mettere in vendita l’Arsenal anche...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati