(Milano)ore 22:46:00 del 11/06/2017 - Categoria: , Calcio

I "SURDATI 'NNAMMURATI" DI SARRI – SACCHI E CAPELLO IN LODE DEL NAPOLI - DON FABIO: “IL GUARDIOLISMO STA UN PO' ADDORMENTANDO IL CALCIO, È ARRIVATO SARRI E LO STA SVEGLIANDO – IL GIOCATORE PIU’ DIFFICILE CHE HO AVUTO? RONALDO, PESAVA 96 CHILI…" – POI INSIEME A SACCHI A CENA INTONA “O SURDATO NNAMMURATO” – VIDEO

Arrigo Sacchi e Fabio Capello, ospiti di Football Leader a Napoli, si lanciano nel repertorio della canzone partenopea. Durante la cena di gala eccoli intonare -più o meno - "'O surdato nnammurato", con tanto di sventolio di tovaglioli.

2. CAPELLO E SACCHI: CHE SPETTACOLO VEDER GIOCARE IL NAPOLI

Maurizio Sarri è considerato un innovatore del calcio. Lo dicono sia Arrigo Sacchi che Fabio Capello nel corso di Football Leader.

Comincia Sacchi: "Mi diverte molto il Napoli. Sembra una squadra di un'altra categoria, E' un piacere vederlo giocare".

Incisivo pure il commento di Capello: "Il guardiolismo sta un po' addormentando il calcio, è arrivato Sarri e lo sta svegliando. Gli faccio i miei complimenti".

3. CAPELLO E RONALDO

“Il giocatore più difficile da gestire nel corso della mia carriera? Sicuramente qualcuno penserà ad Antonio Cassano, ma dico Ronaldo, il Fenomeno”.

Fabio Capello ha svelato il retroscena nel corso dell’incontro con i detenuti di Poggioreale, nell'ambito della manifestazione Football Leader: “Ricordo che si presentò al Real Madrid. dopo un infortunio, in condizioni fisiche precarie. Pesava 96 chili, al Mondiale vinto in Corea e Giappone era ad 84.

Gli chiesi di tornare almeno a 86-87, ma non volle farlo. Si fermò a 94, giocò tre partite e le perdemmo. La squadra cui sono più legato? Ho sempre avuto rapporti splendidi, ma dico il Milan. La mia storia con il club rossonero è stata davvero lunga”

[video]

Dago

Autore: Gerardo

Notizie di oggi
Stanno facendo di TUTTO per abolire il VAR, screditandolo ogni santa DOMENICA!
Stanno facendo di TUTTO per abolire il VAR, screditandolo ogni santa DOMENICA!
(Milano)
-

Il salottino non ha gradito l’intervento sul fuorigioco millimetrico fischiato a Kalinic. Per loro, il gol andava convalidato. Caressa chiede la separazione delle carriere
Il problema è il movimento sotterraneo che si sta muovendo contro il Var e...


(Milano)
-


INCHIESTA JUVE-NDRANGHETA - Due anni e mezzo di inibizione da infliggere al...

INCHIESTA SERIE A: societa' piene di DEBITI, tranne Juve, Napoli e Toro
INCHIESTA SERIE A: societa' piene di DEBITI, tranne Juve, Napoli e Toro
(Milano)
-

«Se il fatturato della Serie A, al netto delle plusvalenze, ha toccato per la prima volta nella storia i 2 miliardi (2,042 per la precisione), il costo del lavoro è cresciuto di un centinaio di milioni, raggiungendo quota 1,4 miliardi e trascinando i cost
IL PALLONE COL BUCO - LA SERIE A PERDE 200 MILIONI ALL’ANNO MA NE SPENDE 800 PER...

Il calcio italiano esulta per Agnelli, ancora troppo potente (e INDAGATO)
Il calcio italiano esulta per Agnelli, ancora troppo potente (e INDAGATO)
(Milano)
-

Un processo sportivo che evidentemente interessa poco ai club e probabilmente anche alla Federazione. Sembra più un intralcio. Andrea Agnelli in questi anni è stati molto bravo sia a conquistare successi con la sua Juventus, sia a far aumentare il fattura
E noi poveracci che veniamo schiacciati da questa gentaglia non dobbiamo avere...

Una Nazionale SCARSA...e tieni Insigne in panchina?
Una Nazionale SCARSA...e tieni Insigne in panchina?
(Milano)
-

Secondo gli ultimi rumors, contro la Spagna Insigne dovrebbe andare in panchina. Sì, avete letto bene. Il calciatore più forte e più in forma dell’intero movimento italiano potrebbe (anzi, dovrebbe) non giocare la partita più importante dell’anno per scel
Secondo gli ultimi rumors, contro la Spagna Insigne dovrebbe andare in panchina....



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati