(Roma)ore 18:42:00 del 27/05/2017 - Categoria: , Guide, Salute

Come proteggersi dalle zanzare, i rimedi più efficaci per diventare "invisibili" a questi insetti e per lenire le punture di zanzare in adulti e bambini

Le zanzare sono tra gli insetti più fastidiosi della stagione estiva. Come proteggersi al meglio per evitare le punture e il prurito? Vediamo quali sono i rimedi più efficaci per tenerle lontane.

A rovinare almeno in parte le nostre serate estive ci pensano le zanzare, insetti che proliferano e pungono soprattutto da maggio a settembre. Esistono differenti specie di zanzare, più o meno aggressive, tra le più fastidiose (dato che producono anche bolle generalmente più grandi e pruriginose) vi è la zanzara tigre.

Zanzare, le differenti specie

Nel mondo esistono migliaia di specie differenti di zanzare, in Italia esistono invece circa 60 specie che si è soliti dividere in 3 famiglie:

Culex

Anopheles

Aedes

Le Culex è la zanzara comune che vive solitamente sempre negli stessi luoghi da cui tende a non spostarsi. Agisce solitamente all'alba e al tramonto.

Le Anopheles, come le zanzare precedenti, sono stanziali e pungono soprattutto a partire dal tramonto e per tutta la notte.

Le Aedes sono le zanzare più temibili di cui fa parte anche la famosa zanzara tigre. Questi insetti a differenza delle altre famiglie si spostano percorrendo anche grandi distanze. Altra particolarità è quella di essere attive nel corso di tutta la giornata,notte compresa.

Zanzara tigre

La zanzara tigre si riconosce facilmente grazie alle striature bianche e nere che si trovano sul suo corpo. Come già detto, è una zanzara molto operativa di giorno e le sue prede preferite sono proprio gli esseri umani, ecco perché spesso prolifera negli ambienti urbani.

La puntura è spesso dolorosa e in caso di sensibilità la zona colpita può gonfiarsi visibilmente e prudere molto. Questa zanzara, tra l’altro, può essere anche portatrice di malattie, questo avviene con molta più frequenza in Asia, Africa e nelle zone caraibiche dove esistono alcune patologie come febbre gialla e dengue.

Una ricerca di qualche anno fa ha notato come tre specie vegetali possono aiutarci a contrastare le zanzare tigre evitando prodotti chimici, si tratta in particolare del Coriandolo, la Ruta d'Aleppo e la Lamiacea Hyptis Suaveolens. La ricerca ha utilizzato gli oli essenziali di queste tre piante scoprendo che essegarantiscono una repellenza superiore a quella del DEET, la sostanza chimica considerata più efficace per evitare le punture di zanzare.

Oli essenziali contro le zanzare

Gli oli essenziali contro le zanzare si possono usare non solo realizzando uno spray repellente ma anche diffondendoli in casa, spargendoli su cuscini o lenzuola in camera da letto, cospargendo batuffoli di cotone da posizionare ad esempio sui davanzali e altre zone della casa a rischio zanzare.

Gli oli essenziali più consigliati contro le zanzare:

Eucalipto

Citronella

Lavanda

Geranio

Basilico

Tea tree oil

Menta

Timo

Da: QUI

Autore: Samuele

Notizie di oggi
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
Acqua contaminata nel tuo supermercato! Ritirati 8 lotti
(Roma)
-

Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai supermercati di alcuni lotti di acqua minerale in bottiglia perchè contaminata da Pseudomonas aeruginosa.
Il ministero della Salute ha diffuso una circolare in cui chiede il ritiro dai...

Una pausa nella dieta puo' aiutare a perdere peso
Una pausa nella dieta puo' aiutare a perdere peso
(Roma)
-

Prendersi una pausa dalla dieta può aiutare a perdere peso. Più che i regimi dietetici continuativi funzionano quelli in qualche modo intermittenti, dove per qualche periodo si interrompe la rigidità imposta dalla cura dimagrante, pur senza strafare
Prendersi una pausa dalla dieta può aiutare a perdere peso. Più che i regimi...

I segnali per riconoscere l'invidioso che si nasconde
I segnali per riconoscere l'invidioso che si nasconde
(Roma)
-

COME RICONOSCERE UN INVIDIOSO - È uno dei vizi capitali. Non il più odioso forse – anche se dipende dai punti di vista – ma di sicuro uno dei più insopportabili, quando ci si trova dalla parte di chi lo subisce.
COME RICONOSCERE UN INVIDIOSO - È uno dei vizi capitali. Non il più odioso forse...

91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
91 Americani morti AL GIORNO per overdose da Antidolorifici!
(Roma)
-

E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in età produttiva: 91 americani muoiono ogni giorno per overdose da Fentanyl, un oppioide sintetico, antidolorifico, che crea forte dipendenza.
E’ ormai la prima causa di morte per gli americani sotto i 50 anni, quindi in...

Come ricaricare correttamente lo smartphone?
Come ricaricare correttamente lo smartphone?
(Roma)
-

Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un ciclo di vita di circa due anni ma un utilizzo scorretto può ridurne notevolmente la durata.
Le batterie al litio incorporate nella maggior parte degli smartphone hanno un...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati