(Palermo)ore 15:46:00 del 10/03/2017 - Categoria: , Denunce, Sociale

"PANE NOSTRUM", QUESTO IL NOME DELL'INIZIATIVA, DONERÀ PANE ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ ECONOMICA, L'IMPORTANTE È CHE SIANO FORMATE DA CITTADINI ITALIANI. CARITÀ, DUNQUE, SOTTO L'INSEGNA DEL TRICOLORE.

"Daremo otto buoni mensili spendibili nei negozi convenzionati - ha spiegato Luca Concas ad AostaCronaca.it - il requisito è di avere un'Isee sotto i 4.500 euro". "Ad oggi hanno aderito cinque panettieri di Aosta, speriamo di coinvolgerne altri e in tutta la Valle", ha aggiunto invece Daniele Ernesto Mantovanelli, presidente dell'associazione. "I buoni - ha aggiunto Mantovanelli - potranno essere richiesti al martedì dalla 10 alle 12 nei locali del Csv e al venerdì dalle 10 alle 12 alla Cittadella dei giovani".

Il motivo per cui l'Associazione ha deciso di limitare gli aiuti agli italiani è perché "ci sono nostri concittadini che hanno grandi difficoltà, che magari dormono nelle auto, ma che però vengono messi un po' da parte rispetto a chi viene da fuori". Chiaro e soprattutto vero. L'Italia è attentissima ad ospitare i migranti ma spesso si dimentica dei poveri che gli sono più vicini.

L'iniziativa dovrebbe partire il 4 aprile, ma c'è già chi sta cercando di mettergli i bastoni tra le ruote. Stefania Perego, Presidente del Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta , ha deciso di condannare "Pane Nostrum" perché discriminatoria. "Come CSV non possiamo sostenere né partecipare ad iniziative che fanno discriminazioni nei confronti delle persone, ce lo impedisce il nostro statuto - ha detto la Perego - Noi offriamo i nostri servizi, tra cui l’uso gratuito delle sale, a tutte le associazioni, anche a quelle non socie, che dimostrano di averne i requisiti. Di norma non entriamo nel merito di ciò che le singole associazioni organizzano. Questo, però, a patto che le iniziative non siano incompatibili con il nostro Statuto". E ha aggiunto: "Il Csv agisce affinché il volontariato organizzato assuma, nei confronti delle istituzioni e della comunità, un ruolo di collaborazione propositiva, di promozione di cambiamenti utili a rimuovere le disuguaglianze di ogni genere e a favorire l’integrazione e l’inclusione di tutti nella comunità valdostana".

Ilgiornale

Autore: Luca

Notizie di oggi
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
Mafia Capitale, per Buzzi e Carminati NON C'E' Associazione Mafiosa
(Palermo)
-

Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le minacce non sono diventate atti (allora non sarebbero tali), i politici sono solo intrallazzatori, Carminati in quanto fascista non può essere mafioso(?).
Se invece che in romanesco avessero parlato in corleonese sarebbero mafiosi, le...

Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
Povia denuncia tutti su Rai1: NON MI INVITERANNO PIU', VERO? VIDEO
(Palermo)
-

Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna riconoscergli un grande coraggio.
Si può essere d’accordo o meno con le opinioni di Povia ma di certo bisogna...

La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!
La contaminazione alimentare? A NORMA DI LEGGE!
(Palermo)
-

L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila tonnellate), preceduto solo da Spagna e Francia, mentre siamo il secondo consumatore di fungicidi (oltre 65mila tonnellate utilizzate in un anno).
L’Italia è il terzo consumatore a livello comunitario di pesticidi (130mila...

Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
Medjugorje? Un falso che frutta MILIONI
(Palermo)
-

Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde non rubano niente,regalando un momento di felicità ai milioni di gonzi che vogliono partecipare alla festa,hanno creato un businnes per migliaia di operatori turistici.
Bravi i pastorelli ad inventarsi un futuro nel mondo dello spettacolo.D'altronde...

Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
Cicciolina? 2331 Euro di vitalizio dal 2011!
(Palermo)
-

Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse pure ex parlamentare radicale dal 1987 al 1992 e leader del cosiddetto “Partito dell’Amore” (con Moana Pozzi presero l’1%), dall’ottobre 2011 riscuote ogni mese il vitalizio
Ilona Staller, in arte Cicciolina, ex pornostar ma per chi ancora non lo sapesse...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati