(Milano)ore 15:22:00 del 01/02/2017 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Editoria, Esteri

Sei ragazzi trovati morti in una casa di Arnstein, in Germania. La polizia indaga.

La scoperta SCONCERTANTE è toccata a un padre. Sei ragazzi sono stati ritrovati morti, in una casetta di legno in un giardino della Baviera. È accaduto ad Arnstein, un piccolo comune da 8 mila abitanti, a 25 km da Wuerzburg. Non si sa ancora niente sulle cause delle morti, ma sotto accusa potrebbe esserci anche una stufa e il suo malfunzionamanto.

In una piccola dependance, 5 ragazzi e una fra i 18 e i 19 anni, avevano organizzato una festa ieri sera. Nessuno di loro, però, è rientrato a casa.

Un padre in ansia, preoccupato di aver perso fino a stamani ogni contatto coi suoi figli, è andato a cercarli sul luogo dell'appuntamento. Aperta la porta, intorno alle 11, ha trovato i sei corpi senza vita: quelli della figlia, del figlio e dei loro amici, tutti ragazzi della zona. L'uomo ha immediatamente chiamato il pronto soccorso, la polizia e i vigili del fuoco, ma è stato comunque troppo tardi: il medico, arrivato sul luogo, ha potuto soltanto constatare il decesso di tutti e sei i giovanissimi.

Gli abitanti del piccolo borgo non riescono a capire come mai è perchè questo sia accaduto:la polizia ingada anche su altre cause.

Tra le ipotesi c'è anche l'aggressione da parte di qualcuno.. Diverse le piste seguite dagli inquirenti, per capire le cause della strage: anche una stufa. "I ragazzi hanno riscaldato l'ambiente con una stufa. Questa è una possibilità da prendere in considerazione. Ma ce ne sono anche altre", ha detto il portavoce della polizia locale, Bjoern Schmitt, alla Bild.

I risultati delle autopsie contribuiranno a far luce su quello che per ora resta un mistero. Sul fatto indaga la procura di Wuerzburg.

Autore: Gregorio

Notizie di oggi
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?
La BELLA VITA Dei Leader Europei a Roma Tra Shopping e Menu' Regale.. INDOVINA CHI PAGA?
(Milano)
-

PER ORA, L’IMPRESSIONE È CHE LA RIUNIONE DEI 27 LEADER EUROPEI A ROMA PER CELEBRARE I 60 ANNI DELL’UNIONE EUROPEA E RILANCIARNE IL FUTURO SIA STATA SOPRATTUTTO UN’ALLEGRA SCAMPAGNATA, UN WEEKEND IN GITA (DI LUSSO) TRA MUSEI, SELFIE, BELLEZZE ALL’ARIA APER
Se sarà una giornata storica, lo scopriremo tra qualche mese. PER ORA,...

Banche, la nuova truffa
Banche, la nuova truffa
(Milano)
-

Per rendersi conto di quanto siano radicali le nuove posizioni della Banca d’Inghilterra, considerate il punto di vista convenzionalmente accettato, che continua ad essere alla base di tutti i rispettabili dibattiti della politica.
QUELLA DOSE DI ONESTÀ DELLA BANCA D’INGHILTERRA CHE BUTTA DALLA FINESTRA LE BASI...

L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO
L'UE approva il glifosato della Monsanto: CANCEROGENO
(Milano)
-

L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN MICIDIALE DISERBANTE COME IL GLIFOSATO.
L’UNIONE EUROPEA AIUTERÀ LA MONSANTO AD AVVELENARCI PER ALTRI 15 ANNI CON UN...

Virginia Raggi, cosa sapere
Virginia Raggi, cosa sapere
(Milano)
-

E non stiamo dicendo che questa notizia sulla Raggi non andava pubblicata,i giornali fanno bene a pubblicarla,ma vorremmo,a maggior ragione,che pubblicassero anche le notizie dove lo Stato perde ogni anno miliardi di euro che con qualche semplice Raccoman
Quello che A noi fa inc.nnevosire sono i GIORNALAI che con questa vicenda...

La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI
La tesi della Madia? UN CLAMOROSO COPIA E INCOLLA! DIFFONDI
(Milano)
-

LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NEI GOVERNI GENTILONI E RENZI, NON PARE ESSERE TUTTA FRUTTO DELLA SUA CREATIVITÀ.
LA TESI DI DOTTORATO DI MARIANNA MADIA, MINISTRO PER LA SEMPLIFICAZIONE E...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati