(Milano)ore 07:06:00 del 27/11/2016 - Categoria: , Cronaca, Denunce, Economia

Roberto Santangelo ha descritto la natura dell'associazione, sottolineando il momento storico di superamento dei vecchi schemi partitici e la nuova vitalità di cui sta dando prova l'associazionismo aquilano.

Obiettivo di questa iniziativa è il riconoscimento del disagio economico subito da imprese, esercenti e artigiani, a causa della sospensione o della riduzione delle loro attività a causa dell'apertura di cantieri per la realizzazione di opere pubbliche particolarmente impattanti che impediscono le normali attività imprenditoriali.

Nel contempo ha illustrato l'iter procedurale che l'iniziativa dovrà affrontare: la presentazione della legge in Regione e la contestuale raccolta delle 5000 firme necessarie, così come specificato dalla l.r. 44 del 2007.

Sono intervenuti Roberto Santangelo in qualità di presidente e Paolo Romano come segretario generale dell'associazione "L'Aquila Futura", promotrice dell'iniziativa, insieme a Luca Rocci (consigliere del Cpt I) e Riccardo Cicerone (consigliere Cpt VII).

Paolo Romano ha descritto la Proposta di legge, definendo in maniera più dettagliata le finalità, gli obiettivi, i beneficiari nonché le modalità attuative previste dalla norma.

L'associazione "L'Aquila Futura" ha presentato alla cittadinanza e ai mezzi di informazione il progetto di legge regionale d'iniziativa popolare (ai sensi della L.R. 19 dicembre 2007, n. 44) recante: "Norme per il riconoscimento del disagio economico subito dalle imprese commerciali e artigiane durante l'apertura di cantieri per la realizzazione di opere pubbliche".

Entrambi hanno tenuto a evidenziare come questa iniziativa legislativa figuri tra le pochissime esperienze di democrazia partecipativa nella nostra Regione, se non l'unica, almeno dall'approvazione dell'ultimo Statuto regionale avvenuta nel 2007.

Ha poi parlato di questa iniziativa legislativa per il sostegno delle attività commerciali e artigiane, troppo spesso lasciate sole. E da loro stesse invocata a più riprese.

Opere Pubbliche in Italia? Ecco il disastroso danno alle imprese in Abruzzo

Vengono promossi specifici interventi a sostegno delle imprese commerciali e artigiane localmente interessate.

Autore: Luca

Notizie di oggi
Ultimi 70 anni? Ecco le differenze di redditi tra operai e politici!
Ultimi 70 anni? Ecco le differenze di redditi tra operai e politici!
(Milano)
-

E’ PROPRIO VERO,PRIMA C’ERA PIÙ EQUITÀ,PIÙ EQUILIBRIO,MENO DIFFERENZA SOCIALE.ECCO  DI QUANTO È AUMENTATO LO STIPENDIO DEI POLITICI RISPETTO AGLI OPERAI
E’ PROPRIO VERO,PRIMA C’ERA PIÙ EQUITÀ,PIÙ EQUILIBRIO,MENO DIFFERENZA...

L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
L'ultima intervista a Giovanni Falcone: UN'INQUIETANTE PROFEZIA - VIDEO
(Milano)
-

Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli uomini della scorta.
Il 23 maggio 1992 Giovanni Falcone saltò in aria insieme alla moglie e agli...

Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
Conto Corrente bloccato il 1 luglio: ECCO CHI RISCHIA
(Milano)
-

Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di un popolo, ma vanno pagate nella maniera giusta ed equa, immaginate a quanto si potrebbero abbassare se eliminassimo gli sprechi, i privilegi e le cattive gestioni di una class
Le tasse vanno pagate, rappresentano la forza ed il fulcro di una nazione e di...

DINOSAURI IN PARLAMENTO - ecco i RECORDMAN della POLTRONA
DINOSAURI IN PARLAMENTO - ecco i RECORDMAN della POLTRONA
(Milano)
-

Per questi dinosauri non è valido il licenziamento per scarso rendimento? Oramai son lì solo a scaldar poltrone e a rubar soldi considerando la loro scarsissima produttività
Per questi dinosauri non è valido il licenziamento per scarso rendimento? Oramai...

Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!
Multicultura? NO, GRAZIE - Esplosione Manchester: 19 morti, 50 feriti!
(Milano)
-

Fino a quando gli attentatori colpiranno nel mucchio e quindi morirà solamente la povera gente anonima, non cambierà nulla perchè nel frattempo i potenti del mondo si difenderanno sempre di più in modo da non rischiare di essere colpiti.
Si scoprirà che è un inglese di seconda generazione chiamato Mohammed Abdul, ed...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati