(Roma)ore 16:01:00 del 15/08/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce

STIPENDI RECORD - UN DIPENDENTE PUBBLICO, IL DIRETTORE DELL’AGENZIA DEL FARMACO, GUADAGNA TRE VOLTE LO STIPENDIO DI MATTARELLA - AVREBBE INCASSATO (LECITAMENTE, SEMBRA) 767 MILA EURO IN UN ANNO - NESSUNO ANCORA GLI HA CHIESTO LA RESTITUZIONE DELLE SOMME...

CLICCA MI PIACE PER SEGUIRCI SU FACEBOOK!

Luca Pani, nato a Cagliari il 26 ottobre 1960, è un medico, psichiatra e scienziato italiano, esperto di farmacologia e biologia molecolare. Dal 2011 è Direttore dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). E’ autore di numerose pubblicazioni.

Torna a galla la tematica delle retribuzioni d’oro dei manager pubblici. Stavolta la polemica investe Luca Pani, Direttore Generale dell'Agenzia Italiana del Farmaco. Come riportato dall'agenzia Adn Kronos, nel 2012 il professore ha svolto attività di consulenza presso l’EMA (l’Agenzia europea del Farmaco).

Il suo sarebbe stato alla fine un super stipendio su cui i Revisori dei Conti dell’AIFA hanno puntato gli occhi. Pani avrebbe infatti guadagnato complessivamente la bellezza di 767mila euro, superando di oltre 500mila euro il tetto di 240mila euro fissato per i manager pubblici (v. Gazzettino.it).

Questi compensi – stando a quanto riporta la Ragioneria dello Stato – “sono da considerarsi a carico della finanza pubblica e concorrono a formare il trattamento economico annuo”. Secondo quanto si legge sulla stampa, a distanza di tempo non è stata ancora avviata però la procedura di restituzione di quella somma.

Già nel dicembre 2015 Adn Kronos Salute (ripresa da Repubblica) riportava che “su input del Collegio dei revisori dei conti, sarebbe stata avanzata al direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco Luca Pani, la richiesta" di restituzione delle somme relative ad emolumenti "che negli ultimi 3 anni eccedevano il tetto di retribuzione per i manager pubblici, fissato in 240 mila euro”.

Un tetto stabilito per legge – ricordava l’agenzia di stampa - equivalente all’assegno del presidente della Repubblica, che sarebbe stato superato da Pani negli ultimi 3 anni.

Autore: Carmine

Notizie di oggi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
FMI avverte: Italia deve aumentare TASSE su case e consumi
(Roma)
-

Per il Fondo Monetario Internazionale, l’Italia dovrebbe prioritariamente porre in essere azioni per risanare i conti pubblici
Per il Fondo Monetario Internazionale, la priorità per l'Italia deve essere il...

Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
Italia: una Repubblica fondata sulla STRAGE sul lavoro (grazie al JOBS ACT)
(Roma)
-

Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un 51enne di Isola Capo Rizzuto, e Kiriac Dragos Petru, un romeno di 35 anni, residente a Rocca di Neto, sono rimasti uccisi dal crollo di un vecchio muro di contenimento in un ca
Uno stillicidio di omicidi bianchi difficile da raccontare. Giuseppe Greco, un...

Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
Il VERO motivo per cui tutti vogliono la testa di Assad
(Roma)
-

Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e su questo non c’è alcun dubbio. Ma la sua destituzione nasconde interessi che vanno molto oltre a ciò che vuole farci credere l’informazione occidentale.
Assad è un pericolosissimo dittatore, come lo erano Saddam Hussein e Gheddafi, e...

Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
Cosenza: 'la mia casa pignorata? Finita in mano ai PM!'
(Roma)
-

La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera nello stesso circondario, quello di Cosenza.
La sua casa finisce all’asta e ad acquistarla è un magistrato onorario che opera...

Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
Rapporto OPAC sulla Siria: Armi Chimiche INESISTENTI in quegli edifici
(Roma)
-

Alcuni giorni fa USA, Francia e l’Inghilterra hanno lanciato un attacco missilistico contro alcuni obiettivi in Siria sganciando ben 105 missili tra cui missili Tomahawk lanciati dal mare e bombe Jassm lanciate dai caccia bombardieri.
L’ OPAC (Organizzazione per la proibizione delle Armi Chimiche) aveva...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati