“TOLTI 70 MILIONI AI MALATI PER FAR SOLLAZZARE FORMIGONI”: GALERA SEMPRE PIU' VICINA

(Milano)ore 12:34:00 del 23/09/2016 - Categoria: Cronaca, Denunce, Politica

“TOLTI 70 MILIONI AI MALATI PER FAR SOLLAZZARE FORMIGONI”: GALERA SEMPRE PIU' VICINA

La procura ha chiesto che l’ex governatore venga condannato a nove anni. La sentenza forse entro Natale. La procura l’ha poi paragonato a Duke Cunningham, senatore americano condannato a 8 anni per corruzione

TOLTI 70 MILIONI AI MALATI PER FAR SOLLAZZARE FORMIGONI”: GALERA SEMPRE PIU’ VICINA PER L’EX PRESIDENTE ..

La procura ha chiesto che l’ex governatore venga condannato a nove anni. La sentenza forse entro Natale. La procura l’ha poi paragonato a Duke Cunningham, senatore americano condannato a 8 anni per corruzione

Il sistema corruttivo al centro del caso Maugeri ha portato a sottrarre “oltre 70 milioni di euro alle cure dei malati lombardi. Milioni di euro pubblici finiti in una percentuale del 25 per cento nelle tasche di Pierangelo Daccò e Antonio Simone per finanziare i sollazzi di Formigoni, dei suoi familiari e dei suoi amici”. E’ il passaggio più duro delle repliche della pm Laura Pedio al processo con al centro la vicenda della fondazione di Pavia nel quale tra i 10 imputati figurano l’ex governatore della Lombardia e attuale senatore di Ncd Formigoni, il faccendiere Daccò, l’ex assessore Simone e l’ex dg della sanità lombarda Carlo Lucchina.

Il pm Pedio – che nella scorsa udienza aveva chiesto per l’ex governatore una condanna a nove anni – ha paragonato Formigoni all’ex senatore statunitense Duke Cunningham, condannato nel 2005 a 8 anni e 4 mesi per corruzione. “Tra i pagamenti corruttivi – ha detto Pedio illustrando il caso Cunningham – c’erano un’imbarcazione per uso e divertimento del membro del Congresso, viaggi aerei, vacanze e anche oggetti d’antiquariato”. Il Tribunale ha rinviato per le controrepliche delle difese al 15 e al 22 dicembre prossimi, giorno, quest’ultimo in cui dovrebbe arrivare la sentenza.

“Per dieci anni – ha sostenuto la pm Pedio nella scorsa udienza – non ha speso un euro dei suoi soldi”, utilizzando contante ottenuto da Daccò e Simone in tagli da 500 euro e facendo vacanze faraoniche, viaggi in barca. “Dal 2002 al 2012 – aveva anche sottolineato – il conto bancario di Formigoni è stato silente”, nel senso che non è uscito un euro. E lui in cambio, sempre secondo l’accusa, avrebbe favorito la Maugeri e il San Raffaele con atti di giunta garantendogli rimborsi indebiti.

Poi la procura aveva chiesto, oltre ai nove anni per l’ex governatore, 8 anni e 8 mesi per Daccò e Simone; 5 anni e mezzo per l’ex direttore generale alla Sanità Carlo Lucchina e l’ex segretario generale della Regione Lombardia, Nicola Sanese; 8 anni e 3 per l’ex direttore finanziario della Maugeri, Costantino Passerino, 5 per l’ex membro dei Memores Domini (l’associazione cattolica di cui fa parte lo stesso Formigoni), Alberto Perego.

Autore: Luca

Notizie di oggi

(Milano)
-


E' curioso lo slancio umanitario che ha colto d'improvviso la Sinistra italiana...


(Milano)
-


La nuova rete 5G (5a generazione) è da poco diventata realtà, l'azienda di...

GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
GOVERNO: NUOVA STANGATA SULLE PMI
(Milano)
-

In arrivo un balzello da mezzo miliardo di euro sulle Pmi. Gli imprenditori: “Il governo ha dimenticato le aziende”
Un’altra stangata sulle piccole e medie imprese. Il governo si accanisce ancora...


(Milano)
-


Livorno città della nascita del pci e quindi è naturale che abbia sviluppato il...

Liceo Scientifico cerca STUDENTI SOLO MASCHI per far VOLONTARIATO COI MIGRANTI!
Liceo Scientifico cerca STUDENTI SOLO MASCHI per far VOLONTARIATO COI MIGRANTI!
(Milano)
-

Sì, avete capito bene! Solo agli studenti maschi! E questa discriminante in mase al sesso è stata decisa - come spiega il dirigente scolastico nella circolare - per ragioni di AFFINITA'! 
Questo che state per leggere è il testo di una circolare (copia dell'originale...



Giornale di Oggi | Contatti | Sitemap articoli

2013 Giornale di Oggi - Tutti i diritti riservati